giovedì 31 gennaio 2008

Il 100° post!

Bene. Oggi scrivo il centesimo post di questo blog. Per festeggiare ho aggiunto un altro elemento al sito. Si tratta della sezione "I migliori libri che ho letto da quando ho aperto questo blog". Mi rendo conto che il concetto di "migliore" è altamente relativo, tuttavia mi sembra inutile tenere memoria storica di tutte le mie letture (scopo di questo blog), senza cercare di fare una qualche sintesi. Ho scelto quindi di evidenziare i libri che mi hanno maggiormente colpito. Non è un'operazione facile. Per alcuni autori si tratta di una cosa banale. Ad esempio, Federico Moccia scrive pattume. Punto. Scartato subito. Tuttavia in altri casi è difficile fare una scelta. Ho selezionati due libri tra la dozzina che ho letto: secondo me spiccano su tutti gli altri. "Kitchen" di Banana Yoshimoto per le emozioni che mi ha regalato col suo stile semplice e originale, Kurt Vonnegut per la genialità del suo libro "Mattatotio n°5 o La crociata dei bambini". Questo scrittore si è inventato un suo genere grottesco-surreale-fantascientifico per parlare di un tema molto scottante: il bombardamento di Dresda del 1945. Di fatto uno splendido manifesto pacifista.

14 commenti:

holygirl ha detto...

Mi pare di aver letto ogni post, ma non ricordo una recensione su "Mattatoio 5".

Sbaglio?

Felicitazioni per il 100esimo post!

whiteknight ha detto...

Grazie, holygirl! :)
Comunque la recensione c'è. In ogni caso la sezione "I migliori libri che ho letto da quando ho aperto questo blog" è di fatto costituita da una serie di links(a oggi quindi ce ne sono due) sulle recensioni dei libri a cui si riferiscono. Se sposti il cursore sopra i links, vedrai che cambia forma da freccia a manina. Se clicchi sopra accedi quindi direttamente alla recensione corrispondente.
Ciao e buona serata. :)

encantada ha detto...

Bel blog, Cavaliere! Hai avuto un'idea originale, bello leggere i libri postando in tempo reale quello che ti suggerisce la loro lettura. Banana Yoshimoto piace molto anche a me. Vonnegut lo conosco di fama, mentre Amos Oz non lo avevo sentito prima. Perchè non fai anche una sezione "Ilibri peggiori che ho letto da quando ho aperto questo blog!?? :)

Barby ha detto...

Complimenti per il centesimo post, Cavaliere! :)

Anonimo ha detto...

Allora, stappiamo una di quello buono? :)
Non sto leggendo in questi giorni, altre cosette da fare, spero questa sera di terminare.
PS: Ho ripreso il blog.
Baci! Neve.

holygirl ha detto...

Caspita, ho notato adesso che ha un link sul menu: chiedo venia, sono distratta per natura.
Il libro sembra eccellente, lo candido a prossima lettura.

algor ha detto...

Complimenti per il 100° post Cavaliere Bianco! O forse come nickname preferisci whiteknight?

Piero ha detto...

La pazienza è la virtù dei forti.

algor ha detto...

Piero, certo che proprio non ce la fai a scrivere più di una frase, eh?

Barby ha detto...

Bhè, algor, almeno sono finalmente spariti tutti quei dementi che adulavano mauro corona o come si chiama quello scrittore! Piero almeno è folcloristico, gli altri insultavano e basta!

Barby ha detto...

Opsssss... dimenticavo, che blog hai, Neve?

E buon weekend a tutti quanti (e quante)!

whiteknight ha detto...

Per encantada: aprire la sezione "peggiori libri"? Ci ho pensato, a dire il vero, con in mente lo scandaloso Federico Moccia, con il suo assurdo "Tre metri sopra il cielo". Poi ho scelto di mettere solo la sezione "libri migliori". Cerchiamo di essere positivi! :) Benvenuta e grazie del commento.

Per holygirl: mi fa molto piacere. Fammi sapere cosa ne pensi, quando lo leggerai, mi interessa molto l'opinione degli altri.

Per Neve: prenditela pure comoda, tanto per leggere Corona c'è sepmre tempo! :) Fammi sapere che ne pensi, alla fine!
Mi fa piacere che hai ricominciato il tuo blog!

Per barby: Piero è fatto così. Un tempo pensavo che fosse anche lui uno spammer (gli amici di Mauro Corona e gli altri cialtroni), ma visto che è l'unico rimasto probabilmente non è così. Comunque scriva pure quello che crede: chiunque dica la sua senza offendere è il benvenuto su questo blog. Per quanto riguarda il blog di Neve - che mi piace molto e che frequento da tempo - preferisco sia lei a scrivere l'url, se ritiene opportuno farlo.

Per algor: Piero scrive a monosillabi. Prendere o lasciare! ;)

Buon weekend a tutti/tutte!

Anonimo ha detto...

Barby, questo è il mio blog... Più che altro un diario di viaggio, niente di eccezionale!
Baci!
http://nevelastrega.livejournal.com

Neve

Barby ha detto...

Ok, Neve!