martedì 20 novembre 2007

Come utilizzare un libro - prima puntata.

Bene. Con il presente inauguro una serie di post dedicata ai possibili usi dei libri. Ogni libro ha l'uso che si merita, ovviamente. Comincio con "Tre metri sopra il cielo", dello scrittore Federico Moccia. L'uso più opportuno di questo scritto mi sembra quello di reggere una gamba di un vecchissimo tavolo da lavoro che ho in garage. La gamba era più corta delle altre, ma adesso non balla più.

Non mi ringraziare, caro Federico Moccia. Lo ho fatto volentieri. Adesso il libro che hai scritto serve a qualcosa. Volevo buttarlo nel pattume, ma per rispetto nei confronti del pattume mi sono trattenuto.

32 commenti:

Anonimo ha detto...

Federico Moccia = pattume. Ben fatto!

Anonimo ha detto...

Maledetto, SACRILEGIO!!!!

Brucerai tra le fiamme dell'inferno, infame!!!!

Anonimo ha detto...

Beh dai, piuttosto che morire di freddo....
Neve

Anonimo ha detto...

tò chi si rilegge, la neopagana!!!

visto il tuo commento, non è meglio cambiarti il nick??

non lo so, magari Fiamma... AHAHAAHHA!!!

piaciuta la battuta? ;)

il vero Celto

Anonimo ha detto...

Siete tutti dei miserabili. Il cavaliere bianco, il celto, la neopagana, l'imparziale. Tutti. Sapete solo insultare, non siete capaci di costruire nulla. Siete incapaci di comprendere la nobile poesia e l'arte ineffabile del Grande Mauro Corona, non ne siete degni. Questo federico moccia non sappiamo chi sia, chi se ne fotte, per noi esiste solo il grande Mauro. Cullati e guidati dalle sue profonde parole, procediamo con passo sicuro nel Magico Bosco che in fondo è la Vita. Il nostro cammino è illuminato dalla sua saggezza, che deriva da una lunga e meditata esperienza. E voi? Chi si ricorderà di voi? Le parole del Grande Mauro rimarranno scolpite nell'eternità, nella solida roccia delle sue amate montagne. Delle vostre cazzate non si ricorderà nessuno. Vergognatevi tutti.

Amici di Mauro Corona.

Anonimo ha detto...

Sì,tricolore magari... così oltre a neopagana, baldracca, troietta, amica dei no global, sessualmente repressa, amichetta ignorante del Cavaliere, e poi non mi ricordo quante altre offese ho preso, mi dicono pure fascista o peggio.
Neve.

Anonimo ha detto...

@neve: mmh, sì, in effetti all'elenco penso manchi "puttanella in calore", o qualcosa di simile.

però ti prego, sii orgogliosa di come icasticamente sei raffigurata, è pur sempre il vero Celto che ti qualifica, non so se ti rendi conto del grande onore!!

L'imparziale

Anonimo ha detto...

AH AH AH! Caro il nostro vero celto del tubo, il tuo celodurismo patetico da povero maschio frustrato non ha attaccato, eh?! Impara dal grande Mauro come si fa a conquistare una donna! E VERGOGNATI!!!!!!

Amici di Mauro Corona.

Anonimo ha detto...

Imparziale ti ringrazio, le tue parole mi muovono alla commozione!!!

PER LA PICCOLA PATRIA!
PER I NOSTRI VERI VALORI!!
PER ODINO!!!

Il vero CELTO

Anonimo ha detto...

Dimenticavamo l'imparziale.
VERGOGNATI ANCHE TU!
VOI NON AVETE LA MINIMA IDEA DI COME SI CONQUISTI UNA DONNA!!!!!!!
Chiedete al Maestro di Erto, lui vi insegnerà, per quanto siete solo dei poveri bifolchi.

Amici di Mauro Corona.

Anonimo ha detto...

Vero CELTO, sono io che ringrazio te per l'alto e fulgido esempio che sei per tutti noi. Grazie, grazie e ancora GRAZIE!!!

Quanto agli "amici di Mauro Corona", poveri mentecatti scampati da Castellerio, voglio solo ricordare che il vero CELTO non conquista le donne, non ne ha bisogno perchè sono loro che cadono in deliquio ai suoi piedi, implorando il suo dolce castigo!!

L'Imparziale

Anonimo ha detto...

AH AH AH! Senti, imparziale del tubo, la verità è che sei solo un frocio impotente, che neanche ha le palle di ammetterlo. Non mi sembra che la neopagana sia caduta in deliquio - tanto per usare il tuo linguaggio da bifolco zappaterra - ai tuoi piedi. Anzi, è oggettivamente evidente come di te a lei non possa fregare di meno. E poi, ma di quale dolce castigo vai cianciando???? VAI A LAVORARE, PAGLIACCIO! Già che ci sei, fatti portare in sella da quell'altro pezzente ignorante del cavaliere bianco.
VOIALTRI BIFOLCHI ZAPPATERRA NON SAPETE NEANCHE CHE COSA SIA, UNA DONNA!!!!!!!!!!!!!!!!

Amici di Mauro Corona.

Anonimo ha detto...

Ehm... Odino non c'entra una mazza con i Celti.
Neve.

Anonimo ha detto...

AH AH AH! Vero celto del tubo, ti fai mettere i piedi in testa dalla neopagana, eh?! PAGLIACCIO!!!

Amici di Mauro Corona.

Anonimo ha detto...

presuntuosetta neopagana, che vuole insegnare a me, diretto discendente dai fieri Celti, cosa c'entra e cosa non c'entra!!! TZE!

Ma visto che di mazze si parla, china la schiena e adempi al compito che ti è stato assegnato, donna!!! Chi di mazza ferisce, di mazza perisce!!!

il vero CELTO

Anonimo ha detto...

Cavaliere, ma ti rendi conto? Ho le lacrime agli occhi dal ridere...

Anonimo ha detto...

Ah, scusa ero io che ridevo, Neve.

Anonimo ha detto...

cari amici di Mauro Corona, perchè qusto astio? da dove deriva la vostra iraconda infelicità, che sembra possedervi e dominarvi?
Perchè i vostri commenti grondano odio e disamore contro l'Imparziale e il vero Celto, perchè? cos'è che vi tormenta e vi impedisce di vedere l'ammmore che essi riversano nei vostri confronti, non lo percepite voi forse? Noi sappiamo che non siete così, che la vostra vera indole è gioiosa e ilare. Allora, lasciate che l'ammmore vi pervada, che fluisca dalle vostre membra e permei i vostri delicati pensieri. Accogliete con gioia le manifestazioni d'affetto del cavaliere bianco, egli vi ama e vi porta nel cuore. Orsù, gioite di questo e abbandonatevi alla serenità e alla letizia che sappiamo sgorgano dai vostri cuori.


I VERI amici di Mauro Corona

Anonimo ha detto...

COSAAAA?!! Senti un po' baldracchetta, le lacrime ti usciranno dopo che avrai assaggiato le nerbate della mia frusta, altro che ridere!! E dopo non ringraziarmi, eh!!

il vero CELTO

Anonimo ha detto...

Vero CELTO, non ti inquietare, le loro povere menti non sono ancore pronte a recepire i tuoi alati messaggi. Consentimi poi di intercedere per la neopagana: ella è chiaramente confusa, brama di abbeverarsi alla tua fonte, ma è al contempo intimorita dalla potenza della sorgente abbagliante che da te promana. Ma ella crede in te, lo vedo.

l'Imparziale

Anonimo ha detto...

Imparziale, come sempre le tue sagge parole temperano i miei ardori. Grazie mio devoto seguace, che Odino sia con te!!

il Vero CELTO

Anonimo ha detto...

WK: "Neve... proooot"
N: "ma cavaliere!"
WK: "scusa... prooot"
N:"ma che puzza!"
WK: "PROOT PROOOT"
N: "AIUTO!"
WK: "ho ancora il cagotto"
N: "Vero CELTO, salvami tu!"
WK: "PROOOOT PROOOT PROOOOT"

- continua -

whiteknight ha detto...

FANTASTICO!!! Appena tornato dal lavoro ho letto i commenti. Dopo mezz'ora di risate convulse solo adesso riesco a stento a riprendermi. Fantastico. Eccezionale. Ho buttato tre fazzoletti, intrisi dalle lacrime. Zelig mi fa una pippa. Grazie, amici! Grazie, amici di Mauro Corona, grazie, veri amici di Mauro Corona, grazie, vero Celto, grazie Imparzale, un grazie soprattutto a Neve, che anzichè incazzarsi (come darle torto se non mettesse più piede nel mio blog?!) sta al gioco con voi poveri cialtroni, e si diverte anche a prendervi per il culo. Toglietemi una curiosità, ma siete per caso attori professionisti? Mai pensato di andare a Zelig? Avete del talento, credetemi.
Ancora, grazie di cuore.

il prins ha detto...

e se fossero la stessa persona?

whiteknight ha detto...

Ciao Prins! Non credo siano la stessa persona, almeno non tutti. Gli stili mi sembrano troppo diversi. O si tratta di un vero genio, o mi sembra un'ipotesi improbabile. Comunque sia, mi sto divertendo troppo. :))

Anonimo ha detto...

Prins: penso che almeno due dei personaggi siano la stessa persona, per gli altri... mah... forse no...
Cavaliere: beh, in fondo contribuire allo sfogo auterotico di qualcuno è pur sempre un atto di carità.
Baci, Neve.

whiteknight ha detto...

Veramente non ho aperto questo blog con intenzioni caritatevoli, Neve. All'inizio ero molto tentato di censurare questi/o cazzone/i (ma ritengo che siano diversi, almeno tre), poi visto che il loro spam/trolleggiamento è da premio Nobel ho deciso di laciarli fare. Voglio proprio vedere dove vanno a parare. Intanto, mi diverto un casino.

Neve ha detto...

Cavaliere, mi riferivo al fatto che inveiscono contro di me....

Anonimo ha detto...

@neve: ah aaah, ti nascondi eh? cmq, cara la mia neopagana sessuofobica, se vuoi "contribuire allo sfogo autoerotico" (per Odino, mi fai venire il mal di testa) perchè non ti mostri, così vediamo che razza di megera sei? certo che visto che hai fatto venire il cagotto al cavaliere, se tanto mi dà tanto...


il vero CELTO

Neve ha detto...

Infatti!

Anonimo ha detto...

non avevo dubbi!!!

vabbè, dai non te la prendere, magari riesci a rimediare un paio di botte da qualche vecchio bavoso che non vada tanto per il sottile... un sacco in testa e via. Vedrai che un po' di su e giù ti farà solo che bene, ah ah ah!!!

il vero CELTO

Neve ha detto...

:)